Documentare identità di genere ambigue nelle montagne dell’Albania

  • Mario Rossi Universidad de Viena

Resumen

Nel presente lavoro si analizzano gli strumenti narrativi e documentari che due registe, Elvira Dones e Karin Michalski, mettono in campo presentando un caso singolare di rottura delle categorie di genere: la “vergine giurata” del Kanún dell’Albania. S’identificheranno le implicazioni di due strategie espositive: comparazione di casi simili e contrasto di casi strutturalmente differenti. Si applicherà in modo non dogmatico il modello di analisi enunciativa del documentario come istanza esplicativa proposto da Bill Nichols. Il risultato sarà l’esemplificazione dei rapporti sotterranei che legano elementi narrativi e che possono esser interpretati come strategie di riconoscimento dell’alterità.

Descargas

La descarga de datos todavía no está disponible.

Biografía del autor/a

Mario Rossi, Universidad de Viena

Romanicas, Lector a contracto para cursos de literatura y de lengua Universidad de Viena (Austria) 

Profesor de literatura y historia en el gimnasio artistico Sello, Udine (Italia)

Publicado
2018-12-13
Sección
Varia